lunedì 30 gennaio 2012

Involtini di pollo mediterranei



Eccomi di nuovo fra voi, benritrovati....Questi pochi giorni di assenza sono volati, mi sono riposata e ho trascorso delle giornate piacevoli e divertenti in buona compagnia,vi racconterò in un altro post dove sono andata, ho molte foto da condividere con voi, sappiate che sono rientrata piena di nuova energia, di voglia di fare e di cucinare cose nuove  !Oggi un'altra proposta con il versatile pollo , questa ricetta  racchiude all'interno sapori e profumi decisamente mediterranei... potete leggerla qui :


Il blog di Chiara

vi aspetto di là per i commenti....

sabato 21 gennaio 2012

Che c'è di buono oggi ? (41)


          http://chiara-lavogliamatta.blogspot.it/2010/12/venezia-un-dicembre-grigio-plumbeo_16.html




Oggi per la consueta rubrica vi ripropongo due itinerari veneziani postati tempo fa. Se amate come me Venezia, non perdete l'occasione per  esserne affascinati un'altra volta,all'interno dei due post troverete anche delle informazioni riguardanti "bacari" e ristoranti dove mangiar bene senza essere spennati....Vi auguro un sereno weekend, io da lunedì  starò via qualche giorno, ho bisogno di staccare un pò la spina,  un abbraccio a tutti voi, a presto....





mercoledì 18 gennaio 2012

Carciofi piccantini


Se amate i carciofi vi suggerisco un modo semplice ma  molto saporito per cucinarli. 

Ingredienti per 4 persone :

4 carciofi
4 filetti di acciuga tagliati a pezzetti piccoli
1 cucchiaio di capperi
olio ev q.b.
prezzemolo tritato
sale,pepe
pangrattato

Svuotare il cuore dei carciofi,mettere in una ciotola le acciughe, i capperi, l’olio e il prezzemolo. Mescolare bene e riempire i carciofi allargando le foglie in modo che il ripieno penetri dappertutto. Adagiare i carciofi in una pentola dove sarà stato versato un po’ di olio,sistemarli uno accanto all’altro abbastanza stretti, spolverizzarli con un pò di pangrattato e riempire d’acqua fino a metà altezza dei carciofi e cuocere, incoperchiati parzialmente, fino a che con una forchetta  si sentiranno morbidi.


Abbinamento vino : abbinare un vino ai carciofi è molto difficile,vi propongo un rosso del Salento , FELLINE  Primitivo di Manduria DOC, Az Accademia dei Racemi,Manduria (TA) 14%Vol., temperatura di servizio intorno ai 18/20° C.


Accademia dei Racemi


lunedì 16 gennaio 2012

Zuppa di quinoa, lenticchie e ceci


Era da tanto tempo che mi ripromettevo di preparare qualcosa con la quinoa se solo l'avessi trovata, mi aveva incuriosito leggendo interessanti ricette nei blog di tante amiche..... Sembra una cascata di anellini dorati e insieme a lenticchie rosse e ai ceci l'ho voluta cucinare facendone una zuppa speziata,provatela è molto buona !

Con questa ricetta partecipo al contest di Stefania :

Sapori e fantasie


e anche a quello di Vickyart
:
Basta ! Lunedì dieta !






Ingredienti :

100 g di lenticchie rosse
100 g di ceci
100 g di quinoa
sedano, carota e cipolla tritati per il soffritto
1 spicchio di aglio
1 cucchiaino di curry
1 cucchiaino di zenzero grattugiato
1/2 cucchiaino di curcuma
peperoncino q.b.
qualche pomodorino pachino tagliato in quarti
sale
olio ev
1 litro di brodo vegetale

In una pentola di coccio soffriggere in olio il trito di sedano, carota , cipolla e aglio. Aggiungere lo zenzero,il peperoncino,il curry , la curcuma,i pomodori, le lenticchie , la quinoa e i ceci. Mescolare bene e versare il brodo. Cuocere per circa 3/4 d'ora, aggiustare di sale ed impiattare


A Trieste potete trovare la quinoa in questo negozio :


Qualche notizia sulla quinoa :

sabato 14 gennaio 2012

Che c'è di buono oggi ? (40)


                   

                                                          Risotto alle arance e porri



Siamo nel pieno della stagione dei risotti, oggi ve ne ripropongo due molto saporiti ma veramente facili da fare e con ingredienti che non mancano mai a casa...buon weekend  a tutti !




                                                     Risotto alle carote e rosmarino

giovedì 12 gennaio 2012

Per chi ama Venezia.....









L'altro giorno ho ricevuto un gradito dono da  Nunzio (Lupo'sombra)   l'autore del blog  

   " Venessia nei arcani ".... Mi ha ritenuto meritevole  di ricevere questo premio per i miei post su Venezia. Sono veramente felice che abbia pensato a me e adesso con grande piacere scelgo di donare questo premio ai 5 blog che, secondo me, dedicano  con passione ampi spazi alla splendida città veneta:

http://aaaaccademiaaffamatiaffannati.blogspot.com/ 


http://laltravenezia.blogspot.com/


http://destination-venise.blogspot.com/


http://revedevenise.blogspot.com/


http://veniselapartdesanges.blogspot.com/




Per chi riceve il premio la regola è sempre uguale:


*Ricopiare il logo sul proprio blog.


*Citare la persona che gli ha assegnato il premio.


*Avvisare le cinque persone premiate.



Vi invito a visitare questi bellissimi blog,c'è sempre qualcosa di nuovo da scoprire su Venezia !



mercoledì 11 gennaio 2012

Best recipes of 2011 !



                                            ( foto di Marco )


Ogni competizione ha i suoi vincitori, siano barche o ricette, vince sempre il migliore......Quelle che vi mostro oggi sono le più cliccate dell'anno appena trascorso. Appartengono sia a questo blog che all'altro presente su "Donne sul Web", le ricordate ?


Ha avuto un successo travolgente in pochissimi giorni, l'ho pubblicata il 16 dicembre 2011 ed è subito balzata in vetta alla classifica  con 3.278 click , al primo posto un intero menù natalizio:





            Ricette per la Vigilia di Natale 2011



Al secondo posto con 3.146 click una ricetta  adatta a tutte le stagioni del mio blog all' interno di "Donne sul Web " :




Cosciotto di agnello al forno con patate


Al terzo posto con 1.919 click il menù della vigilia di Natale del 2010, pubblicato su "Donne sul Web " :





                     il mio menù della Vigilia



Al quarto posto con 1.523 click , una ricetta dalla storia movimentata ...



Timballo di anelletti alla siciliana

Al quinto posto con 1.005 click finalmente la  ricetta di un dolce molto apprezzato anche da chi ha intolleranze alimentari , la famosa torta "senza":




lunedì 9 gennaio 2012

Barchette di radicchio trevigiano con crema piccante




Allora avete tutti cominciato la dieta? Nooooo? Oggi vi propongo una squisitezza da mangiare in tutta tranquillità, è leggera, veloce e molto gustosa....la ricetta potete leggerla qui:


Il blog di Chiara


Con questa ricetta partecipo al contest Remise en forme del blog "Diario della mia cucina" ,  ecco il banner....





sabato 7 gennaio 2012

Che c'è di buono oggi ? (39)




Gnocchi di pane alla triestina
Oggi riprende, dopo la pausa natalizia, la consueta rubrica del sabato ,vi ripropongo un intero menù dedicato alla cucina triestina...ho scelto piatti corposi e molto adatti alla stagione fredda, passate un buon weekend !







giovedì 5 gennaio 2012

Petto di pollo con salsina allo scalogno e spinaci




La fettina di petto di pollo è di per sè squallidina,tendenzialmente stopposa e poco saporita. Cerco sempre di renderla appetibile e credo  anche stavolta di esserci riuscita proponendovi un piatto semplice ma dal sapore molto particolare  ....

Ingredienti per 2 persone :

2 petti di pollo
300 g di spinaci freschi
1 spicchio di aglio
1/2 scalogno tritato
olio ev
un cucchiaio di burro
1 cucchiaio di farina
300 ml di latte
sale, pepe
il succo di 1/2 limone
scaglie di Parmigiano Reggiano
prezzemolo tritato

In una padella versare un filo d'olio e lasciar cuocere i petti di pollo. Toglierli dal fuoco e metterli da parte. Nella stessa padella saltare gli spinaci freschi, lavati e tagliati grossolanamente; aggiungere lo spicchio di aglio, aggiustare di sale e pepe e mescolare fino a quando gli spinaci si saranno cotti. In un pentolino preparare la salsa di scalogno. Scaldare il cucchiaio di burro, aggiungere la farina e lo scalogno tritato , mescolare  e una volta che il composto è leggermente dorato versare il latte. Mescolare facendo attenzione a non far grumi e lasciar addensare. A fine cottura, quando si sarà raggiunta la giusta densità spruzzare il succo del mezzo limone e aggiustare di sale e pepe. In una pirofila adagiare gli spinaci sul fondo, coprirli con le fettine di pollo ed irrorare con la salsina, spolverizzare con le scaglie di parmigiano e un pò di prezzemolo tritato. Mettere in forno caldo a 180° per circa 5 minuti, impiattare

Abbinamento vino : ho bevuto un vino bianco dei Colli Orientali del Friuli, TERRE ALTE , da uve Friulano, Pinot Bianco e Sauvignon, Az. Felluga, Brazzano di Cormons (GO), 13,5 % Vol.,temperatura di servizio intorno ai 12° C.


  

martedì 3 gennaio 2012

Vi è avanzato del salmone affumicato?



Oggi  una ricetta molto utile a riciclare qualche piccolo avanzo di salmone affumicato, l'avevo pubblicata tempo fa ma adesso è il momento giusto per riproporvela... Potete leggerla qui :

Il blog di Chiara




lunedì 2 gennaio 2012

Biancomangiare al pistacchio


E' bello iniziare  l'anno con una ricetta dolce, facile e veloce...Questa è tipica siciliana , ce ne sono diverse varianti ma io che adoro i pistacchi ho pensato che ci sarebbero stati benissimo....Buon anno a tutti !

Ingredienti per 4 persone :

1/2 litro di latte
2 cucchiai di farina(o maizena)
2 cucchiai di zucchero
1 cucchiaio di pistacchi tritati
qualche goccia di essenza di vaniglia


Versare il latte, l'essenza di vaniglia e lo zucchero in un pentolino , con una frusta mescolare bene. Mettere sul fuoco a fiamma bassa; aggiungere la farina facendo attenzione che non si formino grumi. Aspettare che giunga a bollore, da quel momento comincerà ad addensarsi.Calcolare circa un paio di minuti da quel momento. Spegnere il fuoco, aggiungere i pistacchi , versare nelle formine e lasciare in frigorifero qualche ora