domenica 11 novembre 2012

Magica Praga ! Seconda ed ultima parte...


  Affresco dedicato alla birra 

La seconda parte del reportage su Praga comprende la zona chiamata Josefov con il quartiere ebraico e gli splendidi passage intorno a Piazza Venceslao in Nove Mesto(città nuova ).Quando preparavo gli itinerari mi ero appuntata di andare nel quartiere ebraico escludendo il sabato, giorno di chiusura del cimitero e delle sinagoghe.Comperando un biglietto cumulativo si possono visitare una serie di sinagoghe e il cimitero e così abbiamo fatto.Il quartiere si estende alle spalle della Piazza dell'orologio,architettonicamente è una zona molto elegante e ricca di negozi di lusso, i migliori di Praga; non mancano i negozi di Luis Vuitton, di Rolex e molti altri che ho incontrato mentre camminavo. 


Questa è la Sinagoga Maisel, adibita adesso a museo; al suo interno si possono ammirare carte, argenterie,mantelli ed oggetti di culto che raccontano la storia degli Ebrei della Boemia e della Moravia tra il X e il XVII secolo.




Continuando a passeggiare seguendo l'itinerario si nota in via Cervena un campanile a pianta quadrata dotato di due orologi, quello sottostante è particolare,si tratta di un orologio con cifre ebraiche  e con le lancette che avanzano a ritroso in consonanza con il senso di lettura dell'ebraico(da destra a sinistra); la particolare rotazione delle lancette induce ad una percezione diversa del tempo come disse anche Guillaume Apollinaire ricordando il suo soggiorno praghese del 1902. 




Di fronte all'orologio la Sinagoga Staronova, la più antica d'europa. Miracolosamente intatta ha superato  bombardamenti e devastazioni,(qui non ho potuto fotografare). Uno dei suoi più famosi rabbini  Rabbi Löw è ricordato per essere il creatore del Golem,un essere artificiale plasmato dal rabbino nel fango ed animato , grazie a incantesimi e all'introduzione nella sua bocca di un pezzo di pergamena, con delle formule scritte. Una sera Rabbi Löw si dimenticò di estrarre dalla bocca la pergamena e il Golem impazzì seminando il terrore nel quartiere ebraico. Solo l'intervento del rabbino  potè salvare la comunità; estrasse la pergamena dalla bocca del Golem e ridusse la sua creatura nuovamente ad un ammasso di fango.La leggenda racconta che ogni 33 anni il Golem torna ad infestare Praga....Non ho calcolato quando dovrebbe rifarsi vivo....


Molto particolare è la Sinagoga Spagnola ,prese il nome di Spagnola per le sue decorazioni arabe, molto simili a quelle dell'Alhambra di Granada. 





 Ma è l'antico cimitero ebraico quello che mi ha colpito maggiormente,le steli sono accatastate una accanto all'altra, dritte, storte senza quasi un senso..Ci hanno spiegato che quello che vediamo è l'ultimo strato di tombe, ce ne sono almeno una decina,una sopra l'altra, volutamente è stato lasciato così e il tempo  lo ha trasformato  in un luogo carico di significati ....






Un'altra zona molto bella di Praga è nella parte nuova della città , Piazza Venceslao con i suoi passage coperti dove rifugiarsi nei giorni di pioggia e di neve...





Queste le magnifiche vetrate del passage Koruna



      il Passage Rokoko





Questa, nel Passage Lucerna, è la famosa statua del cavallo rovesciato








e per finire le splendide vetrate art nouveau del Passage Novak







Nei pressi il caratteristico giardino francescano





Nonostante la neve qualche rosa resiste....




I praghesi sono appassionati musicofili, i teatri programmano spettacoli di ogni genere anche durante le ore diurne ed è facile vedere code di persone ai botteghini in attesa di entrare.In tutte le chiese vi sono concerti,in questi giorni si tiene la settimana della musica jazz, in questo locale suonò il sassofono il presidente americano Clinton quando venne in visita al presidente ceco Havel, è un locale molto famoso...




Adesso dedico l'ultima parte del mio reportage a segnalarvi alcuni locali dove ho mangiato bene. Purtroppo le foto dei piatti sono di scarsissimo livello e , a parte un paio, ve le ho risparmiate...


Questo splendido palazzo si chiama Obecni Dum,realizzato in stile Art Nouveau, è uno dei caffè più belli e più grandi di Praga, al suo interno si trovano due ristoranti, un caffè e  la sala per i concerti, gli interni sono splendidi e mi hanno ricordato, molto più in grande, il nostro storico caffè San Marco a Trieste ...Era vicinissimo al nostro Hotel...






Un'altra volta abbiamo mangiato in un vicoletto dietro alla Piazza dell'Orologio, il locale ci è piaciuto per la sua atmosfera calda ,per il cibo e naturalmente per la pulizia che a Praga abbiamo avuto modo di riscontrare è sempre impeccabile...




Questo è il ristorante Mlejnice , abbiamo bevuto un'ottima birra ceca la Pilsner Urquell









   e mangiato un ottimo filetto con i funghi, le altre foto erano ancora più impresentabili di questa....





Un'ultima menzione al cibo che si può trovare per strada...Ci sono in giro per la città dei baracchini che offrono un dolcetto molto particolare, si chiama Trdelnik ed è un grande cannolo  cosparso di zucchero e nocciole tritate cucinato su una specie di spiedi che girano , sotto ci sono  le braci ardenti 

 









Praga è una città che va vista almeno una volta nella vita, ne resterete affascinati e vorrete ritornare.....




Info :


il mio hotel ,vicino alle principali attrattive da raggiungere comodamente a piedi...Pulito, tranquillo e con un'ottima colazione a buffet, ricca di piatti sia dolci che salati


Century Old Town


Birrerie e ristoranti dove abbiamo mangiato bene spendendo veramente poco (al massimo 15/18 euro a testa)

Kavarna Obecni Dum


Mlejnice

U Supa

Pivnice Stupartska

U tri ruzi



83 commenti:

  1. Bella bella bella ^__^
    Un bacione, buon we

    RispondiElimina
  2. Chiaretta anche questo secondo reportage è proprio stato bellissimo! Vorrei tanto visitarla, Praga, anche se il freddo ed io non andiamo molto d'accordo! :) Mi è tanto piaciuta la statua del cavallo rovesciato, la sinagoga e.. si, la 'pace' del cimitero ebraico (deformazione professionale credo!).. e che dire dei locali che avete visitato? Meravigliosi e caratteristici! :) Grazie di cuore e passa un buon venerdì cara!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara per essere passata a trovarmi...parli di deformazione professionale, che lavoro fai Ely?Tu sei così sensibile che penso il tuo lavoro sia a contatto con le persone...Ti abbraccio e ti auguro una serena domenica...

      Elimina
  3. Concordo pienamente. Va vista almeno una volta nella vita . Stupendo anche questo secondo reportage. Complimenti Chiara.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie carissima, buona domenica, a resto !

      Elimina
  4. bella presentazione chiara. concisa ed efficace. ci si fà un'idea della città.
    buon fine settimana.

    irene

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Irene, spero di aver dato un'idea della città e messo voglia di andare a visitarla, buona domenica!

      Elimina
  5. Praga è una delle città che mi ha affascinato di più. Ci sono stata almeno 3 volte ma il tuo reportage mi fa venir voglia di tornare.
    Che dire del museo ebraico? Chiuderei chi nega la shoah in quelle stanze obbligandoli a memorizzare le foto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il quartiere ebraico mi ha colpito molto e ritornerei anche io a praga a vedere quello che mi manca..chissà un giorno...buona domenica, un abbraccio !

      Elimina
  6. Mi spiace sapere che non scriverai più su Praga. E' una città fantastica, surreale. Le fabbriche della birra nei locali tipici, sono molto carine. Ci ritornerei subito, magari a Natale anche se le temperature saranno piuttosto rigide, penso che sia il periodo più bello. Buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io la neve l'ho vista e faceva già freddino, però sono d'accordo a Natale deve avere un fascino unico! Buona domenica, un bacione!

      Elimina
  7. Bellissimo post ... Ciao Chiara un bacione dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  8. bellissima anche questa parte, il dolcetto l'ho mangiato l'anno scorso proprio qui a Trieste in un chioschetto a ponterosso nei giorni del presepe vivente. Quest'anno ho saputo che i ragazzi che erano venuti da praga con questa specialità non torneranno, peccato...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io per la prima volta l'avevo assaggiato in Fiera diversi anni fa e mi era rimasto impresso! Grazie per essere passata, a prestissimo! Un bacione...

      Elimina
  9. mi hai fatto venire tanta voglia di visitarla che loho proposto come viaggio erp capodanno ...vediamo ...seguirò sicuramente i tuoi consigli se ci vado! ciao giuli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a parte il freddo che però è un problema facilmente risolvibile vedrai che per capodanno sarà una splendida vacanza! Un bacione e buona domenica!

      Elimina
  10. Ripeto.. è un vero spettacolo.. e ci vorrò andare sicuro un giorno!! baci e buon w.e. ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Claudia!Buona domenica, un abbraccio forte !

      Elimina
  11. Che città romantica! Dev'essere bellissima!
    Buon fine settimana a te! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è vero Emanuela, è romanticissima! Buona domenica, un bacione!

      Elimina
  12. Che bello questo reportage su Praga! E' proprio una citta magica e devo organizzarmi per vsitarla almeno una volta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. merita davvero Laura! Buona domenica e grazie per la visita!

      Elimina
  13. Un bellissimo preportage, una città che merita di essere visitata. Buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Daniela, buona domenica!Un bacione..

      Elimina
  14. Grazie, per aver fatto viaggiare anche noi con le tue splendide fotografie!!!
    Un bacio grande!!!!

    RispondiElimina
  15. Ciao Chiara!!
    Bellissimo questo 'reportage' fotografico..grazie!
    Anche perché a Praga non ci sono ancora stata e mi piacerebbe davvero andarci..prendo nota di alcune cose..non si sa mai ;-)
    La sinagoga è bellissima.
    Buon w.e. Roberta ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono sicura che ti piacerebbe moltissimo, è una città così coinvolgente! Buona domenica Roberta, un abbraccio !

      Elimina
  16. Ma quanti bei ricordi che mi fai rivivere con le tue foto!!!!
    Grazie
    Un abbraccio ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Manu, buona domenica, un bacione !

      Elimina
  17. Grazie Chiara, dell'invito a leggere tutto questo post. Sai, è una delle città, insieme a Cracovia e Istambul dove vorrei proprio andare un giorno, spero presto. Bel reportaje, grazie ancora.
    Ele

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te per essere passata, un bacione buona domenica!

      Elimina
  18. Adoro questi reportage, mi sembra quasi di esserci stata!!!
    E graie per tutti gli indirizzi utili, buone we

    RispondiElimina
  19. Sono stata in gita a Praga...molto particolare come città...Ricordo benissimo le torte al cioccolato!!!ahahah|!!

    RispondiElimina
  20. Complimenti per lo splendido reportage!!!! Buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie della visita paola, buona domenica anche a te!

      Elimina
  21. Sogno con le tue immagini...che meraviglia...
    buon weekend Chiara!
    simo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Simona, buona domenica anche a te !

      Elimina
  22. Tutto molto suggestivo per non parlare del filetto goloso con funghi ma onestamente trovo inquietante il cimitero quello si ma indubbiamente interessante conoscere la sua storia buon fine settimana cara Chiara.... Giovanna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Praga è veramente suggestiva, magica direi...Un bacione Giovanna e buona domenica!

      Elimina
  23. Nous devons aller à Prague pour Noël. Ton post nous a donné encore plus envie de découvrir cette ville. Merci Chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bonnes vacances à Prague, vous aimerez ! merci...

      Elimina
  24. Grazie, Chiara. Quando visiterò Praga mi ricorderò dei tuoi appunti di viaggio.
    Ti auguro un sereno fine settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Eugenia, buona domenica, un abbraccio !

      Elimina
  25. Il dolce "Trdelnik" ha origini ungherese, si chiama "kürtőskalács" ed è molto molto buono.
    Anche in Romania si fa, in Transilvania, e io l'ho mangiato di nuovo quest'anno. In cinque persone abbiamo fatto fuori tre pezzi!!!
    Mi piacerebbe visitare Praga, una città tutta da scoprire..grazie per il racconto e per le foto.
    Ciao Chiara, un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è buonissimo davvero,penso che sia facile trovarlo in tutta l'europa dell'est magari cambia il nome ma è lo stesso dolce...grazie per essere passata, buona domenica, un abbraccio !

      Elimina
    2. Si, si, anch'io penso che si possa trovare in tutta l'Europa dell'Est!
      Quando visiterò Praga, mi ricorderò dei tuoi consigli. Un abbraccio.

      Elimina
  26. Aspettavo la seconda parte....grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te, sono felice che ti sia piaciuto il mio reportage! Buona domenica, un abbraccio...

      Elimina
  27. Praga è meravigliosa.. ripeto.. città veramente incantevolo.. che ricordi.. lo spiedino! mi sa che è troppo tempo che manco da questo luogo e sono cambiate anche tante cose! un abbraccio e buona serata:*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se ti è rimasta nel cuore deve esserti piaciuta tanto, anche a me!Buona domenica Simona, un bacione!

      Elimina
  28. Che belle foto Chiara!!!
    E' proprio una città affascinante!!!
    Sarebbe bellissimo poterci andare!!
    Grazie per aver condiviso questo viaggio con noi!!
    Un bacione e a presto
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te per aver letto entrambi i post su Praga!Buona domenica !

      Elimina
  29. Veramente belle anche queste foto!!!! Il cibo da strada è invitanteeeee!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Mariangela! Buona domenica, un bacione !

      Elimina
  30. Che meraviglia questi posti, hai ragione è proprio da visitare, nel frattempo mi accontento del viaggio fatto con te nel tuo bel blog, bacioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie infinite Nannina, buona domenica e grazie per la visita!

      Elimina
  31. mi avevi attirata con le prime foto della città, ma con quei cannoli mi hai decisamente convinta :D devo andarci!! un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti piacerà molto Praga vedrai! Buona domenica, un bacione !

      Elimina
  32. E allora una capatina bisognera' farla...con tutte queste belle foto che ci hai postato ci hai fatto venir voglia!!!ciao cara ^^

    RispondiElimina
  33. Un post meraviglioso,veramente evocativo.Non che abbia intenzione di provarlo,dato che fallirei miseramente,ma io una ricettina DOC per il "Trdelnik " ce l'avrei.....
    Un bacione e buon weekend!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara, me la mandi la ricetta che provo a rifarli a casa? Mi devo industriare in qualche modo non avendo gli attrezzi giusti...Ti lascio la mail ch.giglio@gmail.com grazie e buona domenica!

      Elimina
  34. ED ECCOCI A RICAMBIARE LA TUA CARISSIMA VISITA DA NOI!!! E NATURALMENTE CON UN BLOG COSì BELLO E SUCCULENTO NON SI PUò NON DIVENTARE FOLLOWERS!!!!
    MA QUANTE BELLISSIME FOTO!!! COMPLIMETI X IL TUO VIAGGIO E X LE TUE PRELIBATEZZE...
    BACIOTTI E STRUCCONI DAI NOSTRI 2 BLOG

    COUNTRYMAMY
    ...A PROVA DI CUOCO...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao, benvenuta nel mio blog, piacere di conoscerti! Sono passata da te e ritornerò di certo, buona domenica...

      Elimina
  35. Praga è sicuramente una delle città più belle dell'Europa e del mondo! La cucina non la conosco bene ma ha un ottimo aspetto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero Frank, Praga è molto suggestiva e affascinante ! Spero di pubblicare presto qualche ricetta tipica, ho comperato un libro di ricette ! Buona domenica!

      Elimina
  36. Mi hai fatto venire voglia di ritornarci. GFrazie per tutte queste preziose dritte e per le belle foto. Buona domenica!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Erika, buona domenica anche a te!

      Elimina
  37. La seconda parte è fantastica. Praga veramente merita almeno una seconda visita. Mi ricordo anche che c'era (7 o 8 anni fa) un gelateria chiamata "Cremeria Milano" dove ho mangiato un gelato squisito. Chi sa' se resta ancora li'?

    RispondiElimina
  38. grazie Linda!la Cremeria Milano c'è sempre , è qui :

    http://www.cremeria-milano.cz

    Buona domenica, un abbraccio

    RispondiElimina
  39. Brava per reportage. Forsi ti ricordi quando c'era un fiera mi sembra Piazza Europa lungo il canale c'era uno stand che faceva proprio questi dolci ovviamente al momento qualcuno era anche già pronto c'era troppa gente e non li ho riprovati li conoscevo già da parte di una praghese al campeggio che li aveva fatti. Buona domenica cara. ciaooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche Stefania se li ricorda quelli del canale, io mi ricordo di averli mangiati alla Fiera a Montebello tanti anni fa...Proverò a farli se ce la faccio...Un bacione..

      Elimina
  40. Une bien belle ville. merci pour cette ballade.
    A bientôt

    RispondiElimina
  41. Thank you again for your wonderful tour of Prague, Chiara! Lovely photos! What a beautiful place to visit. The cemetery is amazing!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thank you Susan, Prague is really wonderful ! A hug....

      Elimina

I commenti anonimi verranno eliminati così come quelli che riterrò spam....
Anonymous comments will be removed...