giovedì 31 marzo 2011

Filetto di maiale agli agrumi


La carne di maiale abbinata agli agrumi riesce veramente a dare il meglio di sé. Ho usato sia arance che limoni e il piatto è risultato profumatissimo. La preparazione è molto facile e la cottura in forno non asciuga il filetto in quanto il succo di arancia riesce a mantenere morbide le carni, la ricetta potete leggerla qui :



lunedì 28 marzo 2011

Risotto alle fragole e Champagne Rosè


Le fragole usate come ingrediente in una ricetta salata? Si ! Credetemi, sono un'autentica sorpresa!Il risotto che vi propongo oggi ha un sapore delicato e profumatissimo,la ricetta potete leggerla qui :




sabato 26 marzo 2011

Che c'è di buono oggi ? (4)


Oggi è il turno dei  Myosotis detti comunemente " Non ti scordar di me", hanno un colore meraviglioso, vero?.....Che sia finalmente arrivata la primavera? Arrivata per restare intendo, mica per fare scherzetti....Tempo stabile e temperatura gradevole, sarebbe un sogno.... Oggi ho scelto di riproporvi questo menù , passate un sereno weekend....




                                Risotto alla crema di carciofi e mascarpone


                                                       

                                        Lonza di maiale in salsa cremosa




                                  Plumcake allo yogurt, arance e nocciole

                  

giovedì 24 marzo 2011

Mazzancolle al vapore con verdurine e salsa allo yogurt e zenzero



Oggi vi propongo un'altra ricetta al vapore facile e leggera, si tratta di mazzancolle accompagnate da verdurine miste e da  una salsa allo yogurt resa più stuzzicante da un pò di zenzero...la ricetta potete leggerla qui :









mercoledì 23 marzo 2011

Pappardelle del bamboccione


E' da quando è nato il blog  che mio figlio Marco(24 anni) ha scoperto il piacere di cucinare....Mi ha sempre visto in cucina ma prima la cosa non lo coinvolgeva affatto... da due anni invece è sempre intorno ai fornelli a suggerire , provare, riprovare,ormai gli inviti a cena non si contano più,i suoi amici fanno  volentieri da cavia e casa mia è diventata una trattoria molto in voga.....Spero che cucinare gli dia sempre più soddisfazioni....

P.S.  se ci fosse qualche brava ragazza che se lo portasse via ne sarei contenta, rivoglio la mia cucina !!!


Ingredienti per  2 persone :

200 g di pappardelle
2 salsicce
mezza bottiglia di passata di pomodoro
una spruzzata di cognac
100 g di ricotta di pecora
olio ev

In una larga padella versare un pò di olio ev,aggiungere le salsicce tagliate a pezzetti. Con una forchetta sgranarle bene e far perdere il loro colore rosato.Versare il cognac e lasciare che evapori. A questo punto aggiungere la passata di pomodoro e regolare di sale e pepe. Cuocere all'incirca un quarto d'ora a fiamma vivace, il sughetto deve restringersi un pò.Scolare la pasta e farla saltare in padella dentro al sugo. Al momento di impiattare formare con due cucchiaini delle piccole quenelle di ricotta ed aggiungerle alla pasta,se piace si può grattugiare sopra della ricotta salata 


Abbinamento vino :  abbiamo bevuto un vino calabrese molto buono, Nosside Cirò bianco DOC, az. Zito ,Cirò marina (KR)11,5% Vol, temperatura di servizio intorno ai 11/12° C

Cantine Zito

lunedì 21 marzo 2011

Budinetti di meringa al vapore con salsa di mirtilli rossi


Oggi vi propongo un modo nuovo per cuocere la meringa creando qualcosa di diverso e originale. Un dessert  dalla consistenza morbida  e delicata che potete accompagnare con qualunque tipo di crema, da quella al cioccolato a quelle di frutta….La ricetta potete leggerla qui :

Il blog di Chiara


sabato 19 marzo 2011

Che c'è di buono oggi ? (3)

    


 La foto è un invito alla primavera, noi l'aspettiamo con impazienza...Ci aveva illuso giorni fa e adesso , pur non facendo freddo, siamo costretti a guardare cieli grigi e tristi sperando che il sole faccia capolino almeno un pò....Consoliamoci con un buon menù domenicale...Queste le mia proposte, passate un sereno weekend....



                                             Sedanini al brandy






  Involtini di maiale con pancetta ed erbe di Provenza






                                             Crostata di semolino

mercoledì 16 marzo 2011

Saltimbocca alla romana


I saltimbocca alla romana sono un piatto tipico del Lazio ed in particolare di Roma,ogni ristornate li propone nella sua versione....Sono facili , veloci e molto gustosi. La ricetta potete leggerla qui :


Il blog di Chiara



lunedì 14 marzo 2011

Cocotte di primavera


Oggi vi propongo una cocotte primaverile con carciofi , spinaci e ricotta. Arricchita con la besciamella profumata alla noce moscata porterà i sapori della nuova stagione sulle vostre tavole, buon appetito!La ricetta potete leggerla qui :

Il blog di Chiara




sabato 12 marzo 2011

Che c'è di buono oggi ? (2)


E' trascorsa un'altra settimana, in giro si sente già aria di primavera e cresce la voglia  di stare all'aria aperta, le violette  accendono con i loro colore i prati  ......Eccoci giunti al secondo appuntamento con "Che c'è di buono oggi?".Oggi ho composto un menù di pesce con ricette pubblicate tempo fa, magari non le conoscete...Buon weekend!



                                                 
                                                                   Tartara di pescespada





                                    Fusilloni al ragù di sgombro     






                    Calamari ripieni e salsa per far " la scarpetta "




                                               Tartellette al lemon curd

giovedì 10 marzo 2011

mercoledì 9 marzo 2011

Coccolini al cioccolato bianco e limone


Uno scrigno goloso che nasconde al suo interno una crema al cioccolato bianco profumata al limone, una pausa da concedersi tutte le volte che si desidera una dolce coccola.....La ricetta potete leggerla qui :




lunedì 7 marzo 2011

Seppie...atomiche... per festeggiare insieme....


Avevo cucinato queste seppie mesi fa con la mia amica Rita e ho voluto dedicare a lei questa ricetta pubblicata su "Donne sul Web".Questa settimana le blogger del portale propongono dei piatti, che forse conoscete già perchè già pubblicati sui loro blog, dedicati ad una donna importante della loro vita,domani si celebra la "Festa della Donna" e noi abbiamo voluto giocare d'anticipo per permettervi di fare la spesa e preparare con calma i piatti che vi piacciono di più, la mia ricetta potete leggerla qui :


Il blog di Chiara







sabato 5 marzo 2011

Che c'è di buono oggi ?


Parte oggi una rubrichetta settimanale che raccoglie qualche mia ricetta  già pubblicata...Forse le avete già viste , forse no. Se siete a corto di idee qui potete trovare qualche spunto utile prima di andare a fare la spesa.....Per questo weekend vi propongo :


                            Mezze maniche con provola e pancetta




        
                            Lonza di maiale al forno con crema di nocciole






giovedì 3 marzo 2011

Le chiacchiere della signora Venere


Questa ricetta mi è stata data da una mia  amica di FB, Paola,è della sua mamma,la signora Venere. Ho tentato di riprodurla meglio che potevo, azzardando però anche una piccola variante, l'aggiunta di un poco di Grappa e di zucchero nell'impasto....Non ho certo l'abilità di una "sfoglina"romagnola, la mia sfoglia tirata a mano non è sottilissima ma  per essere la prima volta posso ritenermi soddisfatta, non trovate che assomiglino a delle stelle filanti pronte per essere lanciate?Sono bellissime, molto coreografiche......buon Carnevale a tutti!




Ingredienti:

300 g di farina tipo 0
3 uova grosse
zucchero semolato q.b.
olio di arachide
una spruzzata di Grappa*
2 cucchiai di zucchero semolato*


*(una mia variazione)

Preparazione:

Impastare le uova e la farina con cura,
aggiungere un poco di Grappa e i due cucchiai di zucchero.Tirare la sfoglia al matterello cercando di farla sottile. 
Cospargere uniformemente con un leggero strato di zucchero tutta la sfoglia.
Arrotolare su sé stessa comprimendola leggermente come per fare le tagliatelle e tagliarla a fettine di circa 5 o 6 mm.
Non srotolare i rotolini che risultano dal taglio e friggere subito in olio abbondante fino a doratura . Sgrondarle e disporle su carta assorbente




mercoledì 2 marzo 2011

Pasticcio Tex-Mex


Oggi vi propongo un gemellaggio gastronomico fra Italia e Stati Uniti.  Con il termine tex mex si indica un tipo di cibo americano, che viene preparato principalmente in Texas e nel Sud degli Stati Uniti. Ho pensato ad una variante italiana  aggiungendo i pomodori ,il cipollotto e la provola. E' naturalmente un ricchissimo piatto unico, adatto alle cene fra amici che non hanno problemi di digestione...


Ingredienti:
2 confezioni di tortillas chips
500 g di carne macinata mista
1 barattolo di chili (fagioli senza carne)
1 bottiglia di passata di pomodoro
300 ml di panna acida mescolata con un po' di latte
50 g di cipollotto fresco(la parte verde)
100 g  di pomodorini tagliati a cubetti
100 g  di provola grattugiata
sale, pepe
Preparazione:
In un tegame, a fuoco vivace, sbriciolare bene con la forchetta la carne macinata. Quando avrà perso il colore rosato aggiungere la passata di pomodoro e farla cuocere per circa un quarto d'ora. Aggiungere poi i fagioli e continuare la cottura per altri 20 minuti, salare leggermente. Ungere una teglia e disporre le tortillas spezzettate. Versare parte del ragù e fagioli, ricoprire con altre tortillas e procedere ad un secondo strato di ragù. Sopra l'ultimo strato versare la panna acida mescolata al latte, i pomodorini a cubetti, il cipollotto e la provola grattugiata. 30 minuti di forno a 170°C.
.Abbinamento vino: probabilmente negli Stati Uniti abbinerebbero una birra e la scelta può essere vincente, io, però, per restare legata alle tradizioni italiane, ho scelto un vino rosso piemontese, una Barbera d'Asti Superiore Nizza, Az. Cascina Garitina, Nizza Monferrato (AT)  15% vol., temperatura di servizio intorno ai 16°C. , 




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...